venerdì 15 giugno 2012

Magre... consolazioni


Ieri mattina la giornata era splendida. Tempo di mare, senza dubbio.
Mamma indossa un costume da bagno e dà un’occhiata allo specchio per vedere che effetto fa.
Cerca di ricordare come appariva l’anno scorso, e sta quasi per pensare con soddisfazione che il confronto non è così negativo.
Una voce alle sue spalle: “Certo che sei cambiata dall’anno scorso”
“Vero?” fa lei sorridendo.
La ben nota voce prosegue: “Guarda qui come ti sono diventate le cosce… mica le avevi così, come dire, flaccide. E il sedere anche si è molto ingrossato. Fa’ vedere? Uhm, guarda, fa flap flap quando ti muovi…”
Ha detto veramente FA FLAP FLAP QUANDO TI MUOVI?

Evidentemente il fumo dalle orecchie è molto scuro, visto che si precipita a rettificare: “Dai, fammi vedere un po’ meglio… forse ho esagerato un pochino… non sei così male.”

E per concludere, il colpo di grazia: “Ma non sei contenta di avere un marito a cui piaci comunque, nonostante tutte queste cose?”

Lasciami pensare un attimo… Contenta, si, ecco la parola.
Mamma adesso è davvero contenta.

14 commenti:

  1. Risposte
    1. anche tu fai flap flap?
      o anche tuo marito è un diplomatico elegante come il mio? :)))

      Elimina
  2. A volte dovrebbero semplicemente starsene zitti zitti, basterebbe davvero poco... ma non ce la possono proprio fare <.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello è che invece quando dovrebbero parlare... non gli viene in mente niente da dire

      Elimina
  3. E' lui, vero? E' lui, che ti ha detto queste brutte cose, solo per provocarti? E' lui che ti prende in giro, perchè gli piaci tanto come sei e anche quando sei arrabbiata, vero?
    No, perchè se non è tuo marito e invece è una donna: AFFOGALA al più presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e se invece è proprio lui non posso affogarlo lo stesso? ;)

      Elimina
  4. Se lo affoghi in mare ti darebbero le attenuanti :)))) Lo so perchè mi sono già informata ... i brontoli dilagano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene, buono a sapersi, grazie Marzia!

      Elimina
  5. Ma non avete capito niente!
    Lui l'ha vista così soddisfatta di sè che ha avuto paura, così le ha dato una botta in testa per farla "ammosciare".
    Poi le ha detto che l'ama comunque, come per dirle che non troverà mai un altro come lui.
    Geloso!

    RispondiElimina
  6. Le sue palline non fanno flosh flosh quandocammina?
    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahha! Fede sistema sto pc e impara a scrivere i commenti, dai!

      Elimina
  7. MMMMMhhhhh credo che il problema principale sia la innata mancanza di filtri tra cervello e bocca....tutto scende in caduta libera!

    RispondiElimina